“Girovagando per Chiavari… alla scoperta di scultori e pittori del ‘900” – Percorso del 12 Ottobre 2020

Un esperto colto e appassionato, Gianluca Lizza, ha
presentato tre grandi scultori chiavaresi: Falcone,
Castagnino e Solari, attraverso un percorso nella città
di Chiavari, facendo cogliere al gruppo gli aspetti
singolari di ciascun artista.
Nelle piazze e all’interno delle chiese, ci ha illustrato
molti particolari; ecco le linee umanissime emergere
nella maternità di Maria o nel volto deciso del
tenente Gianelli con i taschini delle giubba sbottonati
che quasi fanno protendere le mani per aggiustarli
(Falcone).
I volti sereni, con uno sguardo forte, oltre il dolore e
oltre la tragedia di Kasman e di don Bobbio, nella
fattura mirabile di Solari.
O le linee pure essenziali di Castagnino nello scolpire
volti e mani di Maria e del Bambino.
Per noi partecipanti il piacere di tante scoperte, di
tante novità, l’invito ad attraversare la città con uno
sguardo più attento, lasciandoci educare
dall’armonia.

Bellezza della cultura e passione hanno creato un
gruppo di ascoltatori e ascoltatrici motivati; e
riconoscenti all’Associazione che aiuta a tener vive le
tradizioni artistiche prendendosi cura delle persone
in questa situazione difficile.
Dunque distanze, mascherine, massima attenzione
per rispettare le regole, facilitati della presenza
preziosa della segretaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *